La salute in pillole

Gastroenterite

La gastroenterite è un infiammazione che colpisce lo stomaco e l'inestino tenue e che generalmente è la conseguenza di una alimentazione non corretta, di allergie alimentari o di intossicazioni alimentari.
In altri casi la gastroenterite può essere dovuta ad una infezione batterica o virale.
I sintomi che caratterizzano la gastroenterite sono dati essenzialmente da nausea, vomito, diarrea e crampi addominali, ma possono essere associati anche a mal di testa, febbre e brividi. Si tratta di sintomi che si manifestano tal volta a distanza di poche ore altre volte dopo alcuni giorni dall'infezione e che di solito durano solo pochi giorni. La forma più frequente di gastroenterite è quella virale, ossia causata da virus che vanno a danneggiare le pareti dell'intestino tenue. In questo caso il risultato è la perdita di fluidi delle cellule.
Sono 4 i virus che generalmente provocano questa infezione:
1. L'Astrovirus, che colpisce generalmente nelle stagioni invernali e che interessa principalmente bambini ed anziani. 2. L'Adenovirus che determina gastroenteriti principalmente in bambini fino a due anni di età e che colpisce in qualsiasi stagione determinando nel bimbo vomito e diarrea.
2. Il Calicivirus che causa infezioni su soggetti di qualsiasi età e che si trasmette da persona a persona ma anche attraverso acqua o cibo contaminati. Il calicivirus oltre al vomito e alla diarrea può provocare anche dolori muscolari. I sintomi appaiono generalmente dopo 1 - 3 giorni dall'infezione.
3. Il rotavirus che costituisce la causa principale delle gastroenteriti che colpiscono i neonati e i bambini al di sotto dei 5 anni. Oltre ai sintomi tipici della gastroenterite il rotavirus da anche la febbre.

In caso di gastroenterite è importante bere molti liquidi e per evitare la disidratazione dovuta alla diarrea. E' comunque molto più importante la prevenzione giacchè spesso la gastroenterite è dovuta ad una scarsa igiene e viene trasmessa da persona a persona.
Quanto alla terapia, bisognerebbe conoscere la causa della gastroenterite: solo se si tratta di gastroenterite batterica può risultare utile la somministrazione di antibiotici mentre non vi sono trattamenti specifici contro la gastroenterite virale. Il medico può consigliare comunque una cura sintomatica.
(Autore: Sara Papis)


...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
Contatti   |    Archivio   |    Termini e condizioni   |     © Copyright 2014 lasaluteinpillole.it - supplemento alla rivista www.studiocataldi.it
...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................