La salute in pillole

METTETE DA PARTE I FARMACI DA BANCO. IL MARE CURA NUMEROSE MALATTIE

   
diventa fan
08 apr. (Laura Tirloni)







Di Laura Tirloni


Mettete da parte i medicinali da banco e partite per una vacanza al mare. La salsedine, lo iodio e l'aria salsoiodica faranno il resto.



Questo perché la vacanza al mare può rappresentare un vero toccasana per lo stato di salute generale e può addirittura apportare concreti benefici in numerose patologie fisiche e psicologiche.



Pensiamo ad esempio alle allergie respiratorie, spesso legate a climi umidi, pollini e inquinamento di vario tipo, alle anemie da carenza di ferro, alle artrosi che beneficiano dell'esposizione al sole, alla depressione che anch'essa migliora visibilmente quando ci sottoponiamo ai benefici raggi solari Ma anche alle fratture, distorsioni, all'ipotiroidismo da carenza di iodio, al sovrappeso, alle malattie ginecologiche, reumatiche, alla psoriasi e al rachitismo da deficit di vitamina D.



Ma quindi, quali sono nel dettaglio i principali benefici apportati dal mare e dal clima marino? Vediamoli insieme.



Il mare rinforza e riattiva il sistema circolatorio, grazie alla pressione esercitata dall’acqua quando si è immersi e dal moto ondoso che opera un massaggio naturale su tutto il corpo.



I sali minerali come il cloruro di sodio, il magnesio, lo iodio, il calcio, il potassio, il bromo e il silicio contenuti in abbondanza nell'aria a ridosso della costa ( grazie agli spruzzi di acqua marina sollevati dal vento si crea una sorta di aerosol) apportano benefici ai polmoni e migliorano il respiro.



Il sale e i minerali disciolti nell'acqua, inoltre, combattono la ritenzione idrica per osmosi, attraverso la quale il corpo elimina i liquidi accumulati nei tessuti per mezzo della pelle.



Il sale stimola anche le terminazioni nervose dell’epidermide favorendo così il metabolismo dei grassi.



Gli sport d'acqua che si praticano spesso al mare, in particolare il nuoto, aiutano a sciogliere le contratture muscolari e regalare maggior flessibilità alle articolazioni bloccate da artrite e artrosi.



La vacanza al mare favorisce la buona attività di intestino e reni, grazie all'acqua salata, e ciò promuove la generale depurazione dell'organismo.



Un'esposizione solare responsabile e protetta e la salsedine presente nell'acqua migliorano visibilmente molti problemi di pelle, dall'acne, alla tanto invalidante psoriasi




Infine non dimentichiamo gli importanti benefici che una vacanza rilassante, in un contesto piacevole, possono avere sullo stato emotivo e psicologico generale della persona. Solitamente, infatti, la vacanza presuppone un allentamento dei ritmi frenetici della quotidianità, la possibilità di passare più tempo a stretto contatto con i propri cari o anche con se stessi, immersi in attività piacevoli e rilassanti. La luce del sole e l'irradiamento, inoltre, apportano benefici comprovati a livello biochimico per chi soffre di depressione.











Notiziari
-->
...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
Contatti   |    Archivio   |    Termini e condizioni   |     © Copyright 2017 lasaluteinpillole.it - supplemento alla rivista www.studiocataldi.it
...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................