La salute in pillole

Epatite b

L’epatite B è un virus ascrivibile nel genus degli Hepadnaviridae, anche detti “EpaDNAvirus”; esso è scomponibile, a sua volta, in sei genotipi diversi, indicati con le lettere dalla A alla F e associabili ciascuno a differenti aree geografiche di diffusione. A differenza dell’HAV e similmente all’HCV, questo tipo di agente patogeno è in grado di cronicizzare, soprattutto se contratto in tenera età o, addirittura, al moneto della nascita: proprio il rischio di una sconfitta solo apparente della malattia è uno dei timori maggiori, anche perché l’epatite B cronica può portare a cirrosi (lenta ma inesorabile corrosione del fegato) e perfino al tumore del fegato (in gergo detto “carcinoma epatocellulare”). In una percentuale piuttosto alta di casi, tuttavia, (rapportabile intorno al 40%), la somministrazione di una sostanza chiamata “interferone-alfa” è in grado di debellare l’HBV cronica. Il contagio si ha tramite il contatto con sangue o con altri liquidi prodotti da vari organi umani, in particolare saliva e sperma, oppure dalla madre infetta al neonato. Costituiscono comportamenti a rischio, di conseguenza, rapporti sessuali non protetti o il contatto con sangue altrui: a quest’ultimo proposito, si pensi ai tatuaggi, ai piercing, alla manicure e pedicure, mentre sono ormai sicure le trasfusioni, almeno nei Paesi industrializzati, anche grazie ai recenti progressi in materia di controlli e trattamento del sangue donato. Il periodo di incubazione varia da un minimo di qurantacinque a un massimo di centosessanta giorni, mentre i sintomi, quando si manifestano (spesso, infatti, la malattia è asintomatica), sono quelli visti in generale per l’epatite, con rarissimi episodi di mortalità. Dal 1991 in Italia la vaccinazione è obbligatoria per tutti i neonati e per i ragazzi che abbiano dodici anni di età, mentre è strettamente consigliata per i soggetti che si trovano in una delle situazioni a rischio appena viste (ad esempio infermieri ed estetisti).
Ecco le diverse tipologie di epatite: Epatite a - Epatite b - Epatite c - Epatite d - Epatite e


...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
Contatti   |    Archivio   |    Termini e condizioni   |     © Copyright 2019 lasaluteinpillole.it - supplemento alla rivista www.studiocataldi.it
...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................