La salute in pillole

CENNI IN TEMA DI INTERVENTI CHIRURGICI PER LA FIBROSI CISTICA

CENNI IN TEMA DI INTERVENTI CHIRURGICI PER LA FIBROSI CISTICA

La chirurgia è sicuramente la soluzione cui ricorrere in caso di esito negativo o insufficiente efficacia delle altre terapie sopra viste. Gli interventi più delicati, ma purtroppo non di rado indispensabili, sono quelli di trapianto di entrambi i polmoni, eventualmente associato al trapianto del cuore, qualora siano avanzati i problemi cardiaci. Il trapianto di fegato, d’altro canto, ha avuto successo in un numero elevato di soggetti affetti da grave compromissione epatica.

Sicuramente meno invasivi e rischiosi sono gli interventi consigliabili in caso di bronchiettasie localizzate o atelettasie non suscettibili di terapia medica, poliposi nasale, sinusite cronica, sanguinamento di varici esofagee da ipertensione portale, colelitiasi, ostruzione intestinale per volvolo o invaginazione che non hanno dato buon esito con altre soluzioni.

Le affezioni cutanee neonatali

Gli occhi e la vista del bambino

L'apparato gastrointestinale del neonato

L'ittero neonatale

Funzione urinaria e infezioni delle vie urinarie nell'età infantile

La fibrosi cistica


...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
Contatti   |    Archivio   |    Termini e condizioni   |     © Copyright 2019 lasaluteinpillole.it - supplemento alla rivista www.studiocataldi.it
...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................