La salute in pillole

LA PERDITA DEL PROPRIO CANE O GATTO E LA 'SINDROME DA CUORE SPEZZATO'

   
diventa fan
25 ott. (Laura Tirloni)
Di Laura Tirloni Il New England Journal of Medicine ha recentemente descritto il caso di una donna texana di 62 anni, colpita da un insieme di sintomi cardiaci a seguito della morte del proprio adorato cane. Questo caso, che non è isolato, dimostra come la la perdita del proprio animale domestico possa essere del tutto assimilabile alla perdita di una persona cara, e talvolta provocare addirittura la cosiddetta 'sindrome del cuore spezzato'. Ma di cosa si tratta? Stiamo parlando di una serie di sintomi molto simili ad un attacco cardiaco, caratterizzati da dolore al petto, proprio come se fosse in atto un vero e proprio infarto. Pochi giorni dopo la perdita del proprio cane la donna in questione, a causa del suo improvviso malessere, si è sottoposta ad esami clinici che hanno escluso la presenza di un attacco cardiaco in corso. L'ospedale l'ha quindi dimessa con una diagnosi di 'cardiomiopatia di Takotsubo', ossia una sindrome, talvolta fatale, che imita in tutto e per tutto un infarto. Questa può scatenarsi solo nel sesso femminile, in corrispondenza di eventi particolarmente drammatici, come la morte del marito o di un figlio ad esempio. In questo caso, la sindrome è riconducibile alla morte dell'amato Yorksire Terrier, che ha indotto la paziente a sperimentare intensi vissuti di perdita e di abbandono. L'episodio conferma ancora una volta i risultati di diverse ricerche secondo le quali il rapporto con il proprio animale domestico può diventare altrettanto stretto e profondo (talvolta anche di più) quale quello con un parente stretto. Secondo quanto emerge da una recente ricerca pubblicata su Veterinary Record, inoltre, chi si ritrova con un cane o un gatto malati, presenta gli stessi sintomi di stress emotivo di chi deve accudire una persona cara. Con riferimento a ciò, in Italia è di recente stato riconosciuto ad una lavoratrice il diritto di usufruire di alcuni giorni di permesso retribuito per un grave problema di salute del proprio cane. Dott.ssa Laura Tirloni Psicologa Clinica [email protected]




...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................
Contatti   |    Archivio   |    Termini e condizioni   |     © Copyright 2017 lasaluteinpillole.it - supplemento alla rivista www.studiocataldi.it
...........................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................